Le genovesi ericine

Se visitate Erice non potete andar via senza avere assaggiato le genovesi ericine!

Sono dei dolcetti tipici della pasticceria del luogo, realizzati con una pasta frolla particolare, farciti con una delicata crema pasticcera e per finire una spolverata di zucchero a velo.

Ci siamo fermati ad assaporare le genovesi da Maria Grammatico, una pasticceria che ha una grande storia e una grande fama nella produzione di genovesi.

Brevemente vi racconto la storia: Maria Grammatico è una signora di Erice che ha speso la propria vita a fare dolci. La sua storia è singolare e anche triste, ma i suoi dolci sono fantastici.
Maria perde il padre quando era una bambina. La mamma rimane sola con cinque figli e in attesa del sesto; la sua modesta pensione non garantisce il pane per tutti e così Maria e una sorella finiscono nel convento di clausura di San Carlo, a Erice. Il trauma è fortissimo..
Le suore che le ospitano sono specializzate nella produzione dei dolci e Maria, pian piano, impara l’arte e ne fa tesoro. Ma non è facile apprendere le tecniche più raffinate, perché le monache non si dimostrano propense a trasmettere la loro arte e Maria cerca di assimilare le conoscenze in materia quasi spiandole al lavoro.
Lasciato il convento comincia a preparare i dolci in casa e, dopo qualche tempo apre un piccolo laboratorio che sarà il primo passo verso il suo grande successo.

Ma tornando alle genovesi da gustare, il mio consiglio è quello di farvele servire calde calde, perchè sono sublimi, non guardate gli altri dolci anche se sembrano più belli, sicuramente saranno buoni anche quelli, ma questa pasticceria è famosa in tutto il mondo per le genovesi, e vi assicuro che il motivo c’è.

Un’altra chicca che si voglio svelare, e che vi sarete sicuramente chiesti; come mai questi dolcetti siciliano si chiamano genovesi?? In realtà l’etimologia del nome rimane incerta, l’ipotesi più accreditata sulla sua derivazione riguarderebbe la forma del cappello dei marinai genovesi. Si ricorda infatti che i commerci tra Trapani e Genova erano molto intensi, rendendo plausibile che le famose “genovesi di erice” prendano il nome da questa associazione di immagini.

In poche parole, le genovesi sono troppo golose, profumate, croccanti fuori e cremose all’interno.

Info utili per i golosoni: La pasticceria di Maria Grammatico si trova in Via Vittorio Emanuele 14 Erice, praticamente lungo il percorso turistico principale.

Potete lasciare i vostri commenti in fondo alla pagina per condividere le vostre esperienze golose a Erice.

Leave a Reply