Banane Flambé

banane flambè

Ho assaggiato per la prima volta le banane flambé a Mauritius. Ero in barca durante un’escursione e osservavo mentre le cucinavano. Quella volta ho pensato: ” ma…si cucinano in padella le banane?????? Adesso ogni qual volta ritorniamo a Mauritius spero di trovare sempre da qualche parte qualcuno che cucini le banane flambè.

Sono veramente squisite! Le servono come dessert dopo un buon pasto e devo dire che è un modo per addolcirsi e allo stesso tempo non appesantirsi alla fine di un pranzo ( mentre noi siciliani ci ingozziamo di cannoli… ).

Le banane flambé vengono semplicemente cucinate in padella con rum e zucchero di canna, poi vengono servite calde calde. Ho provato a cucinarle appena rientrata in Italia ma il risultato non è stato lo stesso 🙁    assolutamente nulla a che vedere con quelle mangiate a Mauritius e la ragione è semplice: le banane che crescono in un paese tropicale sono molto più dolci e gustose, lo zucchero è anche diverso in quanto Mauritius essendo un’isoletta piena di coltivazioni di canna da zucchero, è una grande produttrice di zucchero, e poi anche il rum, loro sono anche grandi produttori di rum, ce ne sono di diverse qualità e sono strepitosi! ( in un altro articolo parlo anche dei diversi tipi di rum mauriziani ) . Insomma… vi lascio con qualche fotografia che ho scattato e spero riusciate a immaginare il loro sapore!

Leave a Reply