Girovagando Milano – La vigna di Leonardo

Girovagando per le vie di Milano alla ricerca di arte e storia mi sono imbattuta per caso nella “Vigna di Leonardo” pubblicizzata all’ingresso di un palazzetto.

Non conoscendo questa storia, incuriosita, sono entrata e con grande stupore vengo a conoscenza di una nuova storia legata al genio di Leonardo da Vinci.

La vigna apparteneva a Ludovico il Moro, duca di Milano e la donò a Leonardo che da poco aveva ultimato l’ultima cena. Pare che Leonardo fosse molto legato questa vigna e se ne prese cura con devozione. Doveva essere anche un bene strategico per il grande genio perché rappresentava la condizione ideale per ottenere la cittadinanza a Milano, che però mai avvenne a causa della caduta del duca nei mesi successivi.

La vigna si trovava in mezzo ai campi, dove oggi c’è il giardino della casa degli Atellani ( una famiglia di cortigiani sforzeschi ) che avevano ricevuto in dono la proprietà da Ludovico il Moro.

Visitando questo bel giardino ho visto che la vigna è ancora lì esistente e ben curata! In realtà non è sempre esistita, ma è stata ripiantata in occasione dell’expo 2015 grazie agli attuali proprietari della casa e alla fondazione Portaluppi, aprendo la casa e il giardino degli Atellani ai visitatori.

La cosa che stupisce è che non è stata ripiantata una vigna a caso, bensì la stessa identica vigna che curava Leonardo. Grazie allo studio di Luca Maroni è stato possibile il ritrovamento di alcuni frammenti di radice appartenenti all’originaria vigna leonardesca, che attraverso lo studio del dna hanno permesso l’identificazione della varietà originaria: La Malvasia di Candia e successivamente è stata ripiantata nell’esatto luogo dove allora sorgeva il vigneto.

Per avere maggiori approfondimenti sulla vigna e su tutto lo studio che c’è stato dietro, suggerisco l’acquisto del libro di Luca Maroni: Milano è la Vigna di Leonardo.

Camminare in quel giardino è stato come rivivere un pezzetto della vita di Leonardo, quindi mi sento di consigliare la visita in questo luogo a tutti coloro che sono interessati alla vita del grande Leonardo.

 

Leave a Reply